Yoga Evolutivo per bambini dai 5 ai 7 anni

Con lo yoga il bambino impara attraverso strumenti semplici ad essere consapevole della sua ricchezza e dei suoi talenti, si fortifica fisicamente, impara a concentrarsi, e si riconnette, grazie alle tecniche di rilassamento, con un ritmo vitale meno convulso e più in sintonia con i suoi bisogni.

Lo yoga è per il bambino l’occasione per ascoltare e farsi ascoltare, dove sviluppare l’espressione individuale e il rispetto per ciò che lo circonda; uno spazio dove migliorare il proprio equilibrio e gettare le basi per una postura corretta, imparare a temperare il proprio carattere e modulare le proprie emozioni.

Tutte le tecniche vengono presentate, tenendo conto delle diverse fasce d’età, in forma di gioco, modalità fondamentale attraverso la quale il bambino sperimenta e impara. E’ il piacere, quindi, a condurlo alla conoscenza di sé, degli altri e del mondo.  Gli esercizi di movimento e di respirazione sono presentati attraverso specifici referenti simbolici (movimenti e posizioni di animali, oggetti, mestieri e componenti del paesaggio).

... e nel frattempo i genitori ...

Accompagnare i propri figli nella crescita, con le responsabilità e gli impegni che comporta, rende quanto mai prezioso per i genitori coltivare un contatto intimo con se stessi attraverso il quale rigenerare la propria energia e connettersi con le proprie istanze. Contemporaneamente alla classe dei bambini viene proposto un momento di pratica a loro dedicato. Cosicché l’esperienza non è più solo del bambino, accompagnato ed atteso, ma diventa anche esperienza di scoperta e crescita per il genitore. La cura che l’adulto offre a se stesso e quella dedicata al figlio diventano così un modello ispirante di integrazione e equilibrio.

In uno spazio separato ma comunicante, le voci dei bambini accompagnano la pratica dei genitori, una pratica per connettersi e nutrire la propria capacità di rilassamento, di accoglienza e di sostegno. Uno spazio di autonomia e di vicinanza a partire dal quale costruiremo 3 incontri di pratica condivisa con i bambini.