Meditazione: programma 2017-18

Meditazione: programma 2017-18

La pratica della meditazione costituisce l’asse di riferimento per tutto l’approccio normodinamico:  nel lavoro a mediazione corporea, nei corsi veri e propri di meditazione e in ogni altra attività che la scuola propone. L’osservazione intensa e consapevole di se stessi e di se stessi nella relazione col mondo e con gli altri è il filo conduttore dei percorsi proposti. Qui di seguito è presentato il programma per l’anno 2017/18. I nuovi progetti sono segnalati in rosso.

 

CORSI E INCONTRI DI MEDITAZIONE:

  • Mindfulness. Introduzione alla meditazione normodinamica a cura di Stefania Merzagora. Il martedì dalle 18.30 alle 20.00. Il principio guida del metodo normodinamico è che di ogni evento della  vita quotidiana si possa cogliere la valenza evolutiva, e che ogni relazione possa essere occasione di crescita  personale. All’interno dell’approccio normodinamico la meditazione ricopre un ruolo centrale: la pratica della meditazione sviluppa la particolare capacità della mente di osservare se stessa … (di più)
  • Meditazione normodinamica. Corso di approfondimento a cura di Nicola Vitale. Il corso si articola in tre incontri mensili: due venerdì al mese, dalle ore 18.00 alle 20.00 e un terzo incontro, sempre di venerdì, dalle 18.30 alle 20.00. Il corso trova il suo completamento ideale nella partecipazione alle giornate di meditazione mensili e si muove tra due poli: l’approfondimento della pratica formale e l’esplorazione e la sperimentazione nella vita di tutti i giorni. (di più)
  • Semplicità e silenzio. Approfondire la pratica. Giornate di meditazione A cura di Nicola Vitale (di più). Una volta al mese dalle 10 alle 14, eccetto tre incontri nell’anno che saranno dalle 10.00 alle 17.00, secondo il seguente calendario: 8 ottobre, 5 novembre, 17 dicembre (ore 10.00-17.00), 14 gennaio, 11 febbraio, 25 marzo (ore 10.00-17.00), 22 aprile, 24 giugno (ore 10.00-17.00).
  • Notte di meditazione: Sabato 26 maggio dalle 22 all’alba. Una volta l’anno, è ormai una tradizione, dedichiamo una notte intera alla meditazione (di più).
  • Meditazione del plenilunio. A cura degli insegnanti del Mandala. Una volta al mese, in concomitanza con il plenilunio, ci incontriamo per una meditazione. L’incontro, dedicato agli associati,  è a libera partecipazione. Calendario degli incontri: 6 settembre ore 21.30; 5 ottobre ore 21.30; 4 novembre ore 18.30; 3 dicembre ore 18.30; 2 gennaio ore 21.30; 31 gennaio ore 21.30; 2 marzo ore 19.30; 31 marzo ore 19.00; 30 aprile ore 22.00; 29 maggio ore 21.30; 28 giugno ore 21.30.
  • Sadhana. A cura degli insegnanti del Mandala. Il martedì dalle 5:30 alle 7:00 a partire da ottobre. La meditazione, dedicata  agli associati, è a libera partecipazione.
  • Ritiro  di Primavera: dal 28 aprile al 1 maggio. A cura di Federica Cervini e Stefania Merzagora. Quattro giorni interamente dedicati alla pratica corporea, alla meditazione, all’incontro.

L’iscrizione ai corsi avviene previo un colloquio di orientamento con il responsabile dei corsi.

 

MEDITAZIONE RELAZIONALE:

Un percorso triennale che scende nel profondo delle relazioni interpersonali e familiari. Il lavoro ha lo scopo di restituire alla persona una maggiore libertà di scelta ed una piena responsabilità nei confronti della propria vita. Obiettivo del lavoro è l’incremento della complessità del sistema conoscitivo dello studente e della sua capacità di partecipare in maniera attiva e flessibile alla costruzione delle proprie esperienze di vita. (di più)

Due nuovi gruppi sono in preparazione:

  1. Meditazione e vita quotidiana. A cura di Nicola Vitale
  2. Chi sono io? Il lavoro autobiografico normodinamico. A cura di Matilde Mattia e Federica Cervini

L’iscrizione ai corsi avviene previo un colloquio di orientamento con il responsabile del corso stesso che mira a dare tutte le informazioni necessarie all’interessato e a valutare l’idoneità del percorso alle sue esigenze e bisogni.

 

 

 

Google