Ritiro di primavera

Ritiro di primavera

Ritiro di Normodinamica.

A cura di Federica Cervini e Stefania Merzagora.

Terzo di Danciano, dal 28 aprile al 1 maggio 2018.

Anche quest’anno, in primavera, dedicheremo quattro giorni all’approfondimento della pratica corporea, della meditazione, dell’ascolto di sé e dell’altro. Quattro giorni liberati dalla routine quotidiana, per focalizzare le domande che accompagnano e orientano la nostra ricerca, e per lavorare sull’armonizzazione di bisogni, affetti, pensieri, azioni.

Alloggeremo in un’antica villa immersa nella natura, dominante una valle ai confini tra Umbria e Toscana, con una grande sala di pratica ricavata da un ex bachificio di fine ‘800. Seguiremo un’alimentazione vegetariana.

Il lavoro comincerà alle ore 15 di sabato 28 aprile e si concluderà alle ore 15 di martedì 1 maggio.

Quota corso: 150,00 euro.

Quota per l’ospitalità, in pensione completa:

  • 280,00 euro in camera singola
  • 225,00 euro in camera doppia
  • 180,00 euro in camera tripla,
  • 160,00 euro in foresteria

Ai suddetti costi vanno aggiunti 4,5 euro per la tassa di soggiorno.

La foresteria (una grande stanza con 5 letti a castello, per un tot. di 10 posti), verrà messa a disposizione solo quando la casa principale sarà al completo, e per un minimo di 5 persone.

La disponibilità delle camere singole è limitata, e saranno assegnate tenendo conto dell’ordine cronologico di prenotazione. Qualora ci fossero esigenze particolari riguardo l’alimentazione si prega di segnalarlo in segreteria al momento dell’iscrizione. Il pranzo di sabato 28 non è incluso nella quota.

Valido per la Formazione Continua Normodinamica FORM-ND-09-2018 – CF: 4

Google